Opzioni di automazione di Dropbox

Questa funzionalità è disponibile per tutti gli utenti Dropbox su dropbox.com.

Grazie alle opzioni di automazione di Dropbox, puoi organizzare e automatizzare attività come la decompressione e la conversione di file all’interno del tuo account.

Come creare una cartella con automazione

Per creare una cartella con automazione:

  1. Accedi a dropbox.com.
  2. Fai clic su Crea in alto a sinistra. 
  3. Fai clic su Cartella con automazione.
  4. Assegna un nome alla cartella e seleziona un’opzione di automazione.
    • Potrai scegliere tra le seguenti opzioni: I file aggiunti a una cartella vengono salvati come PDF, I file aggiunti a una cartella vengono decompressi, I file aggiunti a una cartella vengono taggati*, I file aggiunti a una cartella vengono salvati come immagini, I file aggiunti a una cartella vengono salvati come video e I file aggiunti a una cartella vengono ordinati in base alla categoria.
  5. Segui le istruzioni e fai clic su Crea.

* Disponibile solo per utenti con piani Dropbox Professional, Standard, Advanced ed Enterprise

Come aggiungere un’automazione a una cartella esistente

Per aggiungere un’automazione a una cartella:

  1. Accedi a dropbox.com.
  2. Passa con il mouse sulla cartella e fai clic su “…” (puntini di sospensione).
  3. Fai clic su Aggiungi automazione.
  4. Seleziona l’opzione di automazione e fai clic su Avanti.
  5. Segui le istruzioni, quindi fai clic su Aggiungi.

Nota. Per aggiungere, modificare o eliminare le automazioni devi disporre delle autorizzazioni necessarie per applicare modifiche alla cartella.

Come mettere in pausa un’automazione

Per mettere in pausa l’automazione di una cartella:

  1. Accedi a dropbox.com.
  2. Passa con il mouse sulla cartella e fai clic su “…” (puntini di sospensione).
  3. Fai clic su Modifica automazione.
  4. Fai clic sul pulsante di attivazione Attiva/In pausa nell’angolo superiore destro della finestra.

Come rimuovere un’automazione da una cartella

Per rimuovere un’automazione da una cartella:

  1. Accedi a dropbox.com.
  2. Passa con il mouse sulla cartella e fai clic su “…” (puntini di sospensione).
  3. Fai clic su Modifica automazione.
  4. Fai clic sull’icona del cestino nell’angolo superiore destro della finestra.
  5. Fai clic su Rimuovi.

Come condividere una cartella con automazione 

Le cartelle con automazione possono essere condivise come qualsiasi altra cartella. L’automazione rimarrà attiva per tutte le persone con cui la cartella viene condivisa. Una volta condivisa, un’icona indicherà che è dotata di automazione e qual è l’opzione di automazione selezionata.

Che cosa succede quando sposto un file in una cartella con automazione?

Puoi spostare un file in una cartella con automazione nello stesso modo in cui puoi spostare un file in qualsiasi altra cartella del tuo account Dropbox. Quando sposti un file in una cartella con automazione, entrerà in funzione l’automazione selezionata. Questo principio si applica sia alle tue cartelle sia alle cartelle condivise con gli altri membri del team.

Se un file è stato spostato in una cartella con automazione per sbaglio, puoi fare clic su Annulla nel pannello nella parte inferiore dello schermo.

Questo articolo ti è risultato utile?

Ci dispiace.
Facci sapere come possiamo migliorare:

Grazie per i tuoi commenti!
Facci sapere in che modo questo articolo ti è stato utile:

Grazie per i tuoi commenti!