Supporto Dropbox per macOS 12.3 e versioni successive

È iniziata l’implementazione del supporto completo per macOS 12.5 e versioni successive. Questo aggiornamento risolve problemi legati all’apertura dei file Solo online in applicazioni di terze parti per utenti macOS 12.3 e versioni successive. 

La disponibilità verrà ampliata a novembre e continueremo a lavorare per garantire l’affidabilità e la qualità della sincronizzazione. Se rientri nei requisiti, riceverai una notifica dall’icona Dropbox nella barra dei menu. Come soluzione temporanea, le persone con queste versioni di macOS possono aprire i file Solo online direttamente nel Finder.

Se desideri partecipare alla nostra versione beta privata, attiva l’accesso anticipato alle nuove versioni.

Come aprire i file Solo online

Nota. Su macOS 12.3 e versioni successive, i file Solo online verranno visualizzati con una dimensione di 0 byte.

Per aprire file Solo online:

Nota. I file Solo online sono contrassegnati da un’icona a forma di nuvola.

  1. Apri la tua cartella Dropbox nel Finder.
  2. Fai doppio clic sul file che desideri aprire.
  3. Il file verrà scaricato all’interno della cartella Dropbox e aperto nell’applicazione predefinita.

Per fare in modo che un file Solo online possa essere aperto in applicazioni di terze parti:

  1. Apri la tua cartella Dropbox nel Finder.
  2. Fai clic con il pulsante destro sul file che vuoi rendere disponibile.
  3. Fai clic su Rendi disponibile offline.
  4. Il file verrà scaricato nella cartella Dropbox.

Nota. Una volta che il file Solo online è stato scaricato, l’icona corrispondente cambierà in un segno di spunta verde.

Il file scaricato può essere aperto su qualsiasi applicazione di terze parti.

Questo articolo ti è risultato utile?

Ci dispiace.
Facci sapere come possiamo migliorare:

Grazie per i tuoi commenti!
Facci sapere in che modo questo articolo ti è stato utile:

Grazie per i tuoi commenti!