Come utilizzare i collegamenti simbolici con Dropbox

Un collegamento simbolico è un tipo di file che contiene un collegamento a un altro file o un'altra cartella. I collegamenti simbolici sono spesso usati per fare riferimento a un file in due posti diversi.

In che modo Dropbox sincronizza i collegamenti simbolici?

A partire dalla metà del 2019, Dropbox non segue più gli elementi esterni al tuo account Dropbox che sono collegati a un collegamento simbolico.

Puoi avere collegamenti simbolici ad elementi sia all'interno che all'esterno del tuo account Dropbox; tuttavia, questi due tipi di collegamenti simbolici vengono sincronizzati in modo diverso.

  • Se crei un collegamento simbolico a un elemento nel tuo account Dropbox, sincronizzeremo rispettivamente il file del collegamento simbolico nella sua posizione e l'elemento a cui si collega nella sua posizione
  • Se crei un collegamento simbolico a un elemento esterno al tuo account Dropbox, quando accedi a dropbox.com vedrai solo il file del collegamento simbolico ma non i contenuti a cui si collega

Ad esempio, se hai un collegamento simbolico chiamato “Ricetta pastella” nel tuo account Dropbox

/Dropbox/Cake recipes/Batter recipe
E si collega a un file chiamato “Ricetta pastella.pdf” che si trova anche nel tuo account Dropbox
/Dropbox/Cupcake recipes/Documents/Batter recipe.pdf

Vedi sia un collegamento simbolico chiamato “Ricetta pastella.symlink” sia un file chiamato ”Ricetta pastella.pdf” quando accedi a dropbox.com.

Tuttavia, se hai un collegamento simbolico chiamato “Ricetta pastella” nel tuo account Dropbox

/Dropbox/Cake recipes/Batter recipe
Ma si collega a un file chiamato “Ricetta pastella.pdf” che non si trova nel tuo account Dropbox
/Desktop/Cupcake recipes/Batter recipe.pdf

Vedi solo il collegamento simbolico chiamato “Ricetta pastella.symlink” quando accedi a dropbox.com, non il file chiamato “Ricetta pastella.pdf”.

Se crei collegamenti simbolici che collegano a elementi all'esterno del tuo account Dropbox, non potrai aprirli su un altro dispositivo perché il file a cui è collegato il collegamento simbolico non è disponibile su tale dispositivo. 

Come funzionano i collegamenti simbolici nelle cartelle condivise?

Se crei un collegamento simbolico in una cartella condivisa a un elemento esterno a tale cartella, chiunque abbia accesso alla cartella condivisa vedrà il collegamento simbolico ma non il file a cui si collega.

Ad esempio, se hai un collegamento simbolico chiamato “Ricetta pastella” in una cartella condivisa

/Dropbox/Shared cake recipes/Batter recipe
E si collega a un file chiamato “Ricetta pastella.pdf” in una cartella che non è condivisa
/Dropbox/My personal cupcake recipes/Batter recipe.pdf

Chiunque abbia accesso alla cartella condivisa vedrà il collegamento simbolico denominato “Ricetta pastella”, ma non potrà aprire “Ricetta pastella.pdf”.

Perché nella mia cartella compare la dicitura “Copia di backup collegamento simbolico”?

Tutti gli elementi che sono stati sincronizzati con il tuo account Dropbox tramite un collegamento simbolico che collegava all'esterno della tua cartella Dropbox prima della metà del 2019 si trovano in una copia della cartella a cui è aggiunta la dicitura (Copia di backup collegamento simbolico). Le eventuali modifiche apportate agli elementi nella posizione originale a cui faceva riferimento il collegamento simbolico non verranno più sincronizzate con il tuo account Dropbox. Se vuoi sincronizzare l'elemento originale, ti consigliamo di aggiungere quell'elemento al tuo account Dropbox, invece del collegamento simbolico.

Per impostazione predefinita, questa cartella verrà deselezionata nelle preferenze di sincronizzazione selettiva.

Perché c'è una cartella chiamata “Backup collegamenti simbolici condivisi”?

Tutti gli elementi che sono stati sincronizzati con il tuo account Dropbox tramite un collegamento simbolico che si trovava all'interno di una cartella condivisa e che collegava all'esterno di una cartella Dropbox condivisa prima della metà del 2019 si trovano in una nuova cartella chiamata Backup collegamenti simbolici condivisi. Le eventuali modifiche apportate agli elementi nella posizione originale a cui faceva riferimento il collegamento simbolico non verranno più sincronizzate con il tuo account Dropbox.

Gli utenti che hanno accesso alla cartella condivisa non hanno più accesso ai contenuti a cui fanno riferimento questi collegamenti simbolici: potranno solo vedere il file del collegamento simbolico. Se desideri che questi utenti abbiano accesso sia al collegamento simbolico che agli elementi a cui fa riferimento, dovrai spostare l'elemento referenziato all'interno della cartella condivisa.

Cosa devo fare se vedo un collegamento simbolico nella posizione in cui precedentemente accedevo a un file o una cartella?

Se il collegamento simbolico si trova in una cartella condivisa che non hai creato, è possibile che qualcuno abbia precedentemente creato un collegamento simbolico a file che non si trovano nella cartella condivisa. Per risolvere questo problema, devi chiedere al proprietario dei file di spostarli nella cartella condivisa, invece del collegamento simbolico.

Se il collegamento simbolico si trova in una cartella condivisa o in una cartella personale non condivisa, ti consigliamo di sostituire il file del collegamento simbolico con i file a cui fa riferimento per rendere accessibili tali file su tutto il sito web e tutti gli altri dispositivi.

Questo articolo ti è risultato utile?

Ci dispiace.
Facci sapere come possiamo migliorare:

Grazie per i tuoi commenti!
Facci sapere in che modo questo articolo ti è stato utile:

Grazie per i tuoi commenti!