Salvare le cartelle per la visualizzazione offline su un dispositivo mobile

La funzione illustrata in questo articolo è disponibile per i clienti Dropbox Plus, Professional, Business ed Enterprise.

Per le istruzioni, seleziona il tuo sistema operativo:

Android

Per visualizzare una cartella sempre e ovunque, rendila disponibile offline. Come rendere una cartella disponibile offline:

  • La cartella viene aggiunta alla visualizzazione Offline per un facile accesso.
  • La cartella viene salvata sul tuo dispositivo Android per la visualizzazione offline in Dropbox.
  • La cartella viene mantenuta il più aggiornata possibile ed esiste la possibilità di aggiornarla manualmente.
  • Tutte le modifiche apportate alla cartella in modalità offline vengono sincronizzate con il tuo account Dropbox quando sei online.

Rendere le cartelle disponibili per la visualizzazione offline dall'app per Android

  1. Cerca la cartella che vuoi rendere disponibile per la visualizzazione offline.
  2. Dall'elenco di cartelle, tocca la freccia verso il basso a destra del nome della cartella.
  3. Imposta l'interruttore in modo da rendere la cartella Disponibile offline.

Quando una cartella è disponibile offline ed è stata scaricata sul telefono o sul tablet, puoi accedervi in qualsiasi momento. Per accedere alla cartella, tocca Offline nel menu principale.

Puoi gestire le impostazioni offline nella pagina Impostazioni dell'app.

  1. Tocca il pulsante del menu in alto a sinistra.
  2. Tocca l'icona dell'ingranaggio.
  3. Scorri verso il basso fino alla sezione Offline.

Su una rete cellulare (non Wi-Fi), Dropbox cerca di non utilizzare il tuo piano dati, Se non sei connesso a una rete Wi-Fi e le tue cartelle sono state modificate, vedrai un segno "!" di colore giallo. Potrai quindi toccare ed effettuare aggiornamenti manuali.

Per rimuovere una cartella dalla schermata Offline:

  1. Vai alla cartella e tocca la freccia verso il basso a destra del nome della cartella.
  2. Imposta il pulsante accanto a Disponibile offline in modo da disattivare la funzione.

Utenti di Dropbox Business

Se hai collegato il tuo account personale a quello di lavoro, puoi accedere a tutte le tue cartelle offline dalla stessa scheda. Dalla scheda Offline, puoi visualizzare tutte le cartelle offline insieme o divise per account.

iOS

Per visualizzare una cartella sempre e ovunque, rendila disponibile offline. In particolare, quando rendi una cartella disponibile offline:

  • La cartella viene aggiunta alla visualizzazione Offline per un facile accesso.
  • La cartella viene salvata sul tuo iPhone per la visualizzazione offline in Dropbox.
  • La cartella viene mantenuta il più aggiornata possibile ed esiste la possibilità di aggiornarla manualmente.
  • Tutte le modifiche apportate alla cartella in modalità offline vengono sincronizzate con il tuo account Dropbox quando sei online.

Rendere le cartelle disponibili offline

  1. Trova la cartella che vuoi salvare offline nella visualizzazione elenco delle cartelle.
  2. Tocca l'icona (puntini di sospensione) accanto al nome della cartella.
  3. Tocca Rendi disponibile offline.

Puoi gestire le impostazioni offline nella pagina Impostazioni dell'app. Ecco come procedere:

  1. Tocca l'icona della persona.
  2. Tocca l'icona dell'ingranaggio.
  3. Scorri verso il basso fino alla sezione Offline.

La scheda Offline mostra la quantità di spazio utilizzato dai file e dalle cartelle offline. Per mantenere i tuoi file sincronizzati, Dropbox aggiorna i file offline automaticamente se sei su una rete Wi-Fi. Se non sei connesso a una rete Wi-Fi e le tue cartelle sono state modificate, vedrai un segno "!" di colore giallo. Potrai quindi toccare ed effettuare aggiornamenti manuali.

Utenti di Dropbox Business

Se hai collegato il tuo account personale a quello di lavoro, puoi accedere a tutte le tue cartelle offline dalla stessa scheda. Dalla scheda Offline, puoi visualizzare tutte le cartelle offline insieme o divise per account.

Se sei l'amministratore di un team Dropbox Business, puoi decidere in che modo i membri del team possono condividere file con persone all'esterno del team.

Come gestire le impostazioni di condivisione di un team

  1. Accedi a dropbox.com con le tue credenziali di amministratore.
  2. Fai clic su Console amministratore.
  3. Fai clic su Impostazioni.

Descrizione delle impostazioni di condivisione di Dropbox

Quando passi alle impostazioni di condivisione seguendo la procedura descritta sopra, hai la possibilità di modificarle:

Condivisione esterna di file e cartelle

Scegli se i membri del team possono condividere file e cartelle con persone esterne al team. Se scegli Attivo, i membri possono decidere se un file o una cartella condivisi sono destinati solo al team quando vengono creati. La modifica di questa impostazione non ha effetto retroattivo.

Modifica cartelle esterne

Se questa impostazione è attivata, i membri del team possono modificare le cartelle condivise appartenenti a persone esterne al team.

Se questa impostazione è disattivata, i membri del team possono ancora partecipare in sola visualizzazione alle cartelle appartenenti a persone esterne al team.

Nota. La modifica di questa impostazione non ha effetto retroattivo.

Condivisione esterna dei link in corso

Se questa impostazione è disattivata, i membri del team non possono condividere link con persone esterne al team. Inoltre, i link esistenti creati da persone del tuo team non funzioneranno più per le persone esterne al team.

Se questa impostazione è attivata, i membri del team possono condividere link con persone esterne al team. I membri del team possono ignorare l'impostazione Privacy dei link condivisi predefinita descritta di seguito.

Privacy dei link condivisi predefinita

Questa impostazione consente di controllare il comportamento predefinito dei link condivisi. Come amministratore, puoi scegliere se i link condivisi possono essere visualizzati per impostazione predefinita solo dai membri del team o anche dalle persone esterne al team. 

  • Se scegli Chiunque, tutti coloro che sono in possesso del link condiviso possono visualizzare i file per impostazione predefinita, comprese le persone che non hanno eseguito l'accesso a un account Dropbox.
  • Se scegli Solo il team, i file possono essere visualizzati per impostazione predefinita solo dai membri del team in possesso del link condiviso. Le persone che non hanno eseguito l'accesso a Dropbox non possono visualizzare i file.

Richieste di file

Oltre alle impostazioni descritte sopra, puoi anche gestire il funzionamento delle richieste di file per il team.

  1. Accedi a dropbox.com con le tue credenziali di amministratore.
  2. Fai clic su Console amministratore.
  3. Fai clic su Impostazioni.
  4. Nella sezione Impostazioni aggiuntive, fai clic su Richieste di file.
    • Se scegli Attivo, i membri del team possono creare richieste di file. Per impostazione predefinita, le richieste di file sono attivate per i nuovi team Dropbox Business.
    • Se scegli Non attivo, nessun membro del team sarà in grado di creare una richiesta di file e tutte le richieste di file preesistenti saranno disattivate.

Con che frequenza si aggiornano le mie cartelle offline?

Dropbox controlla se le cartelle offline sono state modificate nel momento in cui apri la scheda Offline. Se sono state apportate modifiche, Dropbox le sincronizza con il tuo dispositivo quando questo è collegato a una rete Wi-Fi. Quando il tuo dispositivo non è collegato al Wi-Fi, le modifiche sono indicate da un segno "!" di colore giallo e puoi toccare per aggiornarle manualmente. Se vuoi che le cartelle si aggiornino utilizzando il tuo piano dati (quando non sei connesso a una rete Wi-Fi), vai alle impostazioni e attiva Usa dati cellulare.

Le cartelle offline vengono aggiornate mentre l'app è in background?

Al momento, la sincronizzazione automatica mentre l'app è in background non è supportata. Fanno eccezione solo i dispositivi Android collegati alla corrente, per i quali i file offline vengono sincronizzati in background.

Esiste un limite al numero o alle dimensioni delle cartelle che posso rendere disponibili offline?

Puoi rendere disponibili offline fino a 100 cartelle

Una cartella non può essere salvata per l'utilizzo offline se:

  • Contiene più di 10.000 file
  • Supera i 10 GB
  • La cartella contiene un file che supera i 10 GB

Perché visualizzo una "x" rossa accanto alla cartella che ho reso disponibile offline?

I motivi per cui è presente una "x" rossa nell'icona della cartella possono essere diversi, ad esempio:

  • Sul tuo dispositivo sono disponibili meno di 500 MB
  • Contiene più di 10.000 file
  • Supera i 10 GB
  • La cartella contiene un file che supera i 10 GB

Perché è presente un punto esclamativo "!" giallo accanto alla cartella che ho reso disponibile offline?

Un punto esclamativo giallo indica che è disponibile una versione più recente della cartella. Toccando l'icona di aggiornamento su iOS o il pulsante Aggiorna tutto su Android, queste modifiche vengono sincronizzate.

Le cartelle offline utilizzano i dati del cellulare?

All'apertura dell'app Dropbox, qualsiasi modifica viene sincronizzata automaticamente con il telefono. Se le modifiche superano i 20 MB, puoi decidere se aspettare di essere collegato a una rete Wi-Fi o sincronizzare comunque le modifiche. Se vuoi che le cartelle si aggiornino utilizzando il tuo piano dati (quando non sei connesso a una rete Wi-Fi), vai alle impostazioni e attiva Usa dati cellulare.

Le cartelle offline utilizzano lo spazio di archiviazione del mio dispositivo?

Sì. Le cartelle contrassegnate come disponibili offline sono archiviate in locale sul dispositivo. Se lo spazio disponibile è inferiore a 500 MB, la sincronizzazione si arresta automaticamente.

Posso archiviare le cartelle offline su una scheda SD dal mio dispositivo Android?

No, questa funzione al momento non è supportata.

Questo articolo ti è risultato utile?

Ci dispiace.
Facci sapere come possiamo migliorare:

Grazie per i tuoi commenti!
Facci sapere in che modo questo articolo ti è stato utile:

Grazie per i tuoi commenti!