Rendere i file su Dropbox disponibili offline

Indipendentemente dal dispositivo su cui usi Dropbox, che si tratti di un computer, un tablet o uno smartphone, puoi fare in modo che i tuoi file siano disponibili offline. Questa procedura è simile a un download, tuttavia i file restano salvati anche su Dropbox, in modo che siano aggiornati sia sul dispositivo sia su dropbox.com.

Potrai aprire i file su Dropbox e utilizzarli o modificarli all'interno delle applicazioni sul dispositivo, senza bisogno di una connessione Internet.

Nota. Se sei offline, le modifiche applicate ai file offline non verranno sincronizzate. Ciò significa che tali modifiche non verranno sincronizzate su tutte le altre posizioni da cui accedi ai file su Dropbox. Una volta ristabilita una connessione Internet, Dropbox sincronizzerà ovunque le modifiche apportate ai file offline.

Scopri di più sulle modalità di sincronizzazione dei file su Dropbox.

Rendere un file disponibile offline da computer

  1. Se non l'hai ancora fatto, scarica l'app desktop Dropbox.
  2. Assicurati che sul computer ci sia un'applicazione in grado di aprire i file offline. Per esempio, per visualizzare un PDF è necessario installare un visualizzatore PDF. 
  3. Apri Esplora File (Windows) o il Finder (Mac) e individua il file o la cartella.
  4. Fai clic con il pulsante destro sul file o sulla cartella, passa con il cursore su Sincronizzazione intelligente e fai clic su Locale. Se il file ha già un segno di spunta accanto a Locale, significa che è già disponibile offline e non devi fare nulla.
  5. Aspetta qualche minuto per permettere al file o alla cartella di aggiornarsi. Quando vedrai un segno di spunta verde sul file o sulla cartella, significa che è disponibile offline. Scopri di più sulle icone di sincronizzazione e sul loro significato.

Ora il file è disponibile offline, nella cartella Dropbox all'interno di Esplora file (Windows) o nel Finder (Mac).

  • Rendere i file disponibili offline da smartphone o tablet

I file nell'applicazione Dropbox per dispositivi mobili non sono archiviati sul tuo smartphone o tablet, quindi non sono disponibili offline per impostazione predefinita. 

Per rendere i file disponibili offline da smartphone o tablet:

  1. Se non l’hai ancora fatto, scarica e accedi all’applicazione Dropbox per dispositivi mobili.
  2. Accanto o sotto il file che vuoi rendere disponibile offline, tocca “” (puntini di sospensione).
    • Nota. Solo i clienti con un piano Dropbox Plus, Family, Professional e Business hanno la possibilità di rendere disponibili offline intere cartelle. Tutti gli utenti Dropbox hanno la possibilità di rendere singoli file disponibili offline.
  3. Attiva (Android) o tocca (iPhone/iPad) Rendi disponibile offline. Se vuoi impostare nuovamente i file in modo che siano disponibili sono online, disattiva Rendi disponibile offline (Android) o tocca Rimuovi dal dispositivo (iPhone/iPad).

Trovare i file offline

Quando i file vengono resi disponibili offline, accanto o sotto i file nella lista viene visualizzata l'icona di un cerchio verde con una freccia bianca rivolta verso il basso. Per visualizzare una lista dei file offline:

  1. Apri l'app Dropbox per dispositivi mobili.
  2. Apri le impostazioni dell'applicazione.
  • Su Android, tocca l'icona del menu (linee orizzontali) in alto a sinistra e poi Impostazioni.
  • Su iPhone/iPad, tocca l’icona dell’account (una persona) in basso a destra e poi l’icona dell’ingranaggio in alto a sinistra.

3. Tocca Offline (Android) o Gestisci file offline (iPhone/iPad).

Mantenere aggiornati i file offline

Per impostazione predefinita, i file offline non verranno aggiornati (sincronizzati) in modo continuo se utilizzi una connessione Internet mobile. Per fare in modo che si aggiornino, devi collegarti a una rete Wi-Fi e avere la lista di file offline aperta.

Per aggiornare un file offline usando una connessione mobile, vai alla lista di file offline e tocca l'icona gialla “!” (punto esclamativo) accanto al file che vuoi aggiornare. Per aggiornare tutti i file offline usando una connessione mobile, vai alla lista di file offline e tocca l'icona di aggiornamento (freccia circolare in alto a destra).

Per impostare i file offline in modo che si aggiornino sempre, sia con una connessione Wi-Fi che con una connessione mobile:

  1. Apri l'app Dropbox per dispositivi mobili.
  2. Apri le impostazioni dell'applicazione.
  • Su Android, tocca l'icona del menu (linee orizzontali) in alto a sinistra e poi Impostazioni.
  • Su iPhone/iPad, tocca l’icona dell’account (una persona) in basso a destra e poi l’icona dell’ingranaggio in alto a sinistra.

3. Attiva Usa i dati per i file offline (Android) o Utilizza dati cellulare (iPhone/iPad).

Visualizzare informazioni sui file offline

  1. Apri l'app Dropbox per dispositivi mobili.
  2. Apri le impostazioni dell'applicazione.
  • Su Android, tocca l'icona del menu (linee orizzontali) in alto a sinistra e poi Impostazioni.
  • Su iPhone/iPad, tocca l'icona dell'account (una persona) in basso a destra e poi l'icona dell'ingranaggio in alto a sinistra.

Qui puoi visualizzare:

  • Spazio disponibile: la quantità di spazio di archiviazione disponibile sul tuo smartphone o tablet per i file offline.
  • Spazio utilizzato: la quantità di spazio di archiviazione attualmente utilizzato dai file offline sul tuo smartphone o tablet.

 

Questo articolo ti è risultato utile?

Ci dispiace.
Facci sapere come possiamo migliorare:

Grazie per i tuoi commenti!
Facci sapere in che modo questo articolo ti è stato utile:

Grazie per i tuoi commenti!