Come utilizzare il backup del computer

Al momento questa funzione è in versione beta e disponibile solo per alcuni clienti Dropbox.

Il backup del computer ti consente di salvare in Dropbox determinate cartelle importanti presenti sul computer, come “Desktop”, “Documenti” e “Download”. Qualsiasi modifica che apporti a tali cartelle sul computer o in Dropbox verrà costantemente sincronizzata in entrambe le posizioni.

Una volta eseguito il backup, potrai:

Informazioni utili prima della configurazione

  • Dopo il backup, i file o le cartelle eliminati da dropbox.com o dal tuo computer verranno eliminati da entrambi.
  • Dopo averne eseguito il backup, non puoi spostare, eliminare o rinominare le cartelle di primo livello (come “Desktop”, “Documenti” e “Download” o “Il mio Mac” e “Il mio PC”). Puoi però spostare, eliminare e rinominare i file in esse contenuti. Non puoi condividere queste cartelle in Dropbox invitando persone via email, ma puoi sempre condividerle con un link, oltre che condividere qualsiasi file o cartella al loro interno.
  • Se disattivi il backup del computer, i nuovi file aggiunti verranno nuovamente salvati nelle cartelle “Desktop”, “Documenti” e “Download” del computer. I file e le cartelle salvati su Dropbox con il backup del computer rimarranno nel tuo account Dropbox. Sul tuo computer saranno accessibili tramite una cartella di collegamento denominata “I miei file in Dropbox“, che comparirà nelle cartelle “Desktop”, “Documenti” e “Download” di cui non esegui più il backup su Dropbox.
  • Se usi Windows e Microsoft Edge, con questa funzione i download di Microsoft Edge non verranno sincronizzati con la cartella “Download” di Dropbox. Per sincronizzare i download di Microsoft Edge con Dropbox, sposta manualmente la cartella “Download” in Dropbox.

Come configurare il backup del computer

Prima di configurare il backup del computer:

  • Chiudi tutti i file e le applicazioni aperte sul computer.
  • Installa l'applicazione desktop Dropbox, qualora non lo avessi ancora fatto.
  • Collegati a Internet.
  • Se hai attivato il backup in spazi di archiviazione cloud di altri fornitori (come iCloud, OneDrive o Backup e sincronizzazione di Google) per una o più cartelle, disattivalo per passare al backup con Dropbox (se hai dei dubbi su come procedere, contatta il centro assistenza dei rispettivi provider).

Per configurare il backup del computer:

  1. Fai clic sull'icona di Dropbox nella barra delle applicazioni (Windows) o nella barra dei menu (Mac).
  2. Fai clic sull'immagine del profilo o sulle iniziali.
  3. Fai clic su Preferenze.
  4. Fai clic sulla scheda Backup.
  5. Fai clic su Gestisci backup.
  6. Seleziona le cartelle di cui vuoi eseguire il backup.
    • Se il tuo account personale e quello di lavoro sono collegati, scegli in quale account Dropbox desideri eseguire il backup delle cartelle.
  7. Fai clic su Avanti o Sincronizza su Dropbox (a seconda dell'account che possiedi) e segui la procedura.
    • Utenti Mac: fai clic su OK quando ti viene chiesto di concedere a Dropbox l'autorizzazione per accedere alle tue cartelle.

Le cartelle selezionate vengono sottoposte a backup nelle cartelle rappresentate da ​ “Il mio PC” o  “Il mio Mac”, a cui viene aggiunto il nome del dispositivo tra parentesi. Puoi trovare tali cartelle nel Finder (Mac) o in Esplora file (Windows). Tutto ciò che elimini al loro interno o da dropbox.com verrà eliminato sia dal tuo computer che da Dropbox.

Scopri come controllare lo stato di sincronizzazione, assegnare priorità ai file da sincronizzare per primi o impedire la sincronizzazione di alcuni file.

Risoluzione dei problemi relativi al backup del computer

Possibili errori durante la configurazione

Se durante la configurazione del backup del computer si verifica un errore, prima di ripetere l'operazione, segui questi passaggi per cercare di risolvere il problema:

  • Chiudi tutti i file o le applicazioni che utilizzano dati nelle cartelle di cui vuoi eseguire il backup.
  • Disattiva eventuali cartelle contenute in spazi di archiviazione cloud di altri provider (come iCloud, OneDrive o Backup e sincronizzazione di Google) dalle cartelle di cui vuoi eseguire il backup.
  • Utenti Mac: consenti a Dropbox di accedere alle tue cartelle. Segui questi passaggi del centro assistenza di Apple per consentire l'accesso nelle preferenze di sistema. In Dropbox, seleziona le caselle accanto alle cartelle di cui vuoi eseguire il backup.
  • Concedi le autorizzazioni di modifica per tutti i file e le cartelle di cui vuoi eseguire il backup.
  • Se la cartella Dropbox è all'interno di una delle cartelle di cui vuoi eseguire il backup, spostala nella posizione originale predefinita.
  • Se la cartella Dropbox e le cartelle di cui vuoi eseguire il backup non sono sullo stesso disco rigido, occorre spostarle. Ad esempio, se le tue cartelle si trovano su un disco rigido esterno mentre la cartella Dropbox è sul disco rigido del computer, spostale tutte sullo stesso disco rigido.

Se i file non vengono visualizzati dopo aver attivato il backup del computer

Utenti Mac: se dopo il backup non vedi i tuoi file nel Finder, forza l'uscita dal Finder e riaprilo.

Utenti Mac e Windows: cerca una cartella denominata “I miei file in Dropbox” nella posizione corrispondente ai file mancanti. I tuoi file si troveranno al suo interno. Fai doppio clic per aprirli nella cartella Dropbox sul computer. Se preferisci, puoi trascinarli di nuovo nelle posizioni originali, anziché lasciarli in Dropbox.

Come procedere in caso di problemi con un'applicazione dopo l'attivazione del backup del computer

Riavvia l'applicazione. In particolare, ti consigliamo di riavviare:

  • Firefox
  • Google Chrome
  • Microsoft Money
  • Microsoft Outlook
  • Safari

Se i file non vengono sincronizzati come previsto

Assicurati che l'applicazione desktop Dropbox sia installata sul tuo computer.

Disattivare il backup del computer

Note.

  • Per disattivare il backup del computer, è necessario che l'applicazione desktop Dropbox sia installata. Se l'hai già disinstallata, reinstallala per disattivare il backup del computer.
  • I file o le cartelle eliminati in “Il mio PC“ o “Il mio Mac“ verranno eliminati sia da Dropbox che dal computer.

Per disattivare il backup del computer:

  1. Fai clic sull'icona di Dropbox nella barra delle applicazioni (Windows) o nella barra dei menu (Mac)
  2. Fai clic sull'immagine del profilo o sulle iniziali.
  3. Fai clic su Preferenze.
  4. Fai clic sulla scheda Backup.
  5. Fai clic su Gestisci backup.
  6. Deseleziona le cartelle di cui vuoi interrompere il backup su Dropbox oppure imposta tutti i file su Non attivo.
  7. Fai clic su Interrompi comunque.
  8. Fai clic su Salva.

I nuovi file aggiunti verranno nuovamente salvati nelle cartelle “Desktop”, “Documenti” e “Download” del computer. I file e le cartelle salvati su Dropbox con il backup del computer rimarranno nel tuo account Dropbox. Sul tuo computer saranno accessibili tramite una cartella di collegamento denominata “I miei file in Dropbox“, che comparirà nelle cartelle “Desktop”, “Documenti” e “Download” di cui non esegui più il backup su Dropbox.

Questo articolo ti è risultato utile?

Ci dispiace.
Facci sapere come possiamo migliorare:

Grazie per i tuoi commenti!
Facci sapere in che modo questo articolo ti è stato utile:

Grazie per i tuoi commenti!