Domande frequenti sulle cartelle condivise di Dropbox

Aggiornato Feb 12, 2024
person icon

Se non diversamente specificato, le informazioni contenute in questo articolo si applicano a tutti gli utenti di Dropbox.

Cosa sono le cartelle principali e le sottocartelle?

  • Una cartella principale è una cartella che ne contiene altre. 
  • Una sottocartella è una cartella contenuta in un’altra.

Qual è la differenza tra una cartella condivisa e una cartella del team?

Cartella del team: i membri degli account di team Dropbox possono utilizzare le cartelle del team per condividere contenuti con gli altri. Gli utenti di Dropbox Basic, Plus, Professional ed Essentials non possono creare cartelle del team. Scopri di più sulla condivisione di contenuti all’interno di un team Dropbox.

Cartella condivisa: tutti gli utenti, inclusi quelli con account Dropbox Basic, Plus, Professional ed Essentials, possono condividere cartelle con un individuo o con un gruppo di persone. Qualsiasi tipo di cartella diventerà condivisibile dopo la condivisione. Scopri come condividere una cartella.

Come funziona la proprietà delle cartelle condivise?

Se sei proprietario di una cartella condivisa, in automatico hai anche la proprietà di tutte le sottocartelle che contiene. Se un altro membro dovesse creare una nuova sottocartella all’interno della cartella principale, il proprietario sarai comunque tu.
 

Se modifichi la proprietà di una cartella principale condivisa, il nuovo proprietario possiederà sia la cartella principale che tutte le relative sottocartelle.

Come faccio a trasferire la proprietà di una cartella condivisa?

La proprietà delle cartelle condivise va modificata a livello di cartella principale. Scopri come trasferire la proprietà di una cartella condivisa.

Chi ha accesso ai contenuti che condivido?

Scopri come verificare chi ha accesso a una cartella condivisa e di che tipo di accesso si tratta.

Posso spostare una cartella condivisa all’interno di un’altra cartella condivisa?

Puoi spostare file o cartelle condivise all’interno di un’altra cartella condivisa solo se l’elemento da spostare è di tua proprietà e hai accesso in modifica alla cartella di destinazione.
 

Scopri come spostare le cartelle condivise.

highlight icon

Nota. Le cartelle condivise possono essere spostate in altre cartelle condivise solo su dropbox.com e sull’app per dispositivi mobili Dropbox.

Per spostare una cartella condivisa in un’altra cartella condivisa:

  1. Accedi a dropbox.com.
  2. Vai alla cartella condivisa da spostare.
  3. Passa il puntatore del mouse sulla cartella condivisa e fai clic su “” (puntini di sospensione).
  4. Fai clic su Sposta.
  5. Seleziona la cartella in cui vuoi spostare la cartella condivisa.
  6. Fai clic su Sposta.
  1. Apri l’app per dispositivi mobili Dropbox.
  2. Vai alla cartella condivisa che vuoi spostare.
  3. Tocca il pulsante “” (tre puntini verticali, su Android) o “” (puntini di sospensione, su iPhone/iPad).
  4. Tocca Sposta
    • Per visualizzare questa opzione su iOS, potresti dover scorrere verso il basso.
       
  5. Tocca la cartella di destinazione.
  6. Tocca Sposta.

È possibile annullare la condivisione di una cartella condivisa?

Sì, è possibile annullare la condivisione di una cartella, a condizione che:

  • La cartella non contenga cartelle condivise al proprio interno.
  • La cartella non si trovi all’interno di un’altra cartella condivisa.
highlight icon

Note:

Perché non riesco più a creare cartelle condivise?

Se non riesci a creare una cartella condivisa, la causa potrebbe essere una delle seguenti:

  • Hai raggiunto il limite di cartelle condivise che puoi creare.
  • Non hai verificato il tuo indirizzo email.
  • L’amministratore ha disattivato la condivisione al di fuori del team.
  • L’amministratore non consente ai membri del team di aggiungere cartelle del team di primo livello nello spazio del team.
  • L’attività di condivisione è stata sospesa.
  • Le cartelle delle applicazioni sono incompatibili con le cartelle condivise o le cartelle del team. Quando colleghi un’app di terze parti all’account Dropbox, viene creata una cartella dell’applicazione dedicata. Queste cartelle hanno il nome dell’app interessata e sono contrassegnate dal tassello di un puzzle. Verrà visualizzato un messaggio di errore se provi a eseguire le operazioni seguenti:
    • Condividere una cartella dell’applicazione.
    • Aggiungere una cartella dell’applicazione a una cartella condivisa. 
    • Aggiungere una cartella condivisa a una cartella dell’applicazione.

C’è un limite al numero di cartelle condivise che posso creare?

All’interno di una singola cartella principale, è possibile creare fino a 1.500 sottocartelle condivise, inclusa la cartella principale.
 

All’interno del tuo account Dropbox, puoi creare fino a 30.000 cartelle condivise, incluse le cartelle principali e le sottocartelle.
 

Per i team di grandi dimensioni, puoi suddividere i team in sottogruppi con cartelle del team separate. Puoi quindi utilizzare i gruppi per dare alle persone l’accesso a più cartelle del team.

Cosa posso fare se ho raggiunto il limite massimo di sottocartelle condivise?

Se hai raggiunto il limite di cartelle condivise che si possono creare all’interno di una cartella, puoi:

  • Eliminare definitivamente alcune delle cartelle condivise al suo interno.
  • Spostare delle cartelle condivise in una nuova cartella principale.

Scopri di più sullo spostamento di file e cartelle Dropbox.

Questo articolo ti è risultato utile?

Ci dispiace.
Facci sapere come possiamo migliorare.

Grazie per i tuoi commenti!
Facci sapere in che modo questo articolo ti è stato utile.

Grazie per i tuoi commenti!

Altri modi per ottenere assistenza